Raccolta di articoli divulgativi o di approfondimento sulle best practices organizzative più diffuse.

Cinque motivi per adottare Praxis Framework

Cinque motivi per adottare Praxis Framework

Praxis è un framework gratuito e sviluppato dalla comunità internazionale dei Project Manager, e può aiutare te e la tua organizzazione a realizzare i benefici attesi da progetti, programmi e portfolio. E-quality Italia è stata coinvolta fin dal principio nello sviluppo del framework, coordinandone la traduzione in italiano e aiutandone la diffusione, ed oggi E-quality è la prima azienda in Italia ad erogare i corsi e gli esami ufficiali Praxis Framework™.

Iscriviti a questo webinar gratuito per capire se Praxis Framework™ fa per te e per la tua organizzazione. Adrian Dooley, Lead Author di Praxis Framework, Nick Houlton, Chief Operating Officer di APMG International e Richard Pharro, Chief Executive Officer di APMG International ci spiegheranno il motivo del loro entusiasmo e del loro coinvolgimento in Praxis Framework™.

Durante il webinar Dooley, Pharro and Houlton ci descriveranno in dettaglio le caratteristiche fondamentali di Praxis Framework™, e ci spiegheranno perché il framework costituisce una base ideale per costruire il processo di Project e Programme Management di un’organizzazione. Potremo capire come le caratteristiche di Praxis Framework consentano una maggiore efficienza nell’adozione e nell’implementazione delle buone prassi, riducendo i costi di formazione e di applicazione della metodologia, e consentendo al tempo stesso lo sviluppo di un’efficace infrastruttura di Project Delivery. Come sempre al termine del webinar ci sarà la possibilità di porre domande agli esperti. Per iscriverti al webinar, che si terrà il prossimo 26 luglio dalle 9.00 alle 10.00, fate click qui.

In sette video il sistema GTD di David Allen

In sette video il sistema GTD di David Allen

GTD® è l’acronimo di Getting Things Done, una sigla nota a tutti coloro che hanno già migliorato la loro vita con il programma di David Allen.



Nel corso degli anni “Detto, fatto!” è diventato il manuale di riferimento per affrontare ogni tipo di impegno – lavoro, studio, intensa vita personale – in modo rapido ed efficace, e ha generato un’intera cultura di siti web, strumenti organizzativi, seminari e seguaci entusiasti.

Ognuno di noi si scontra ogni giorno con l’impossibilità di fare tutto e con l’inevitabile rischio di trascurare le cose importanti o di prendere le decisioni sbagliate. Il metodo del mago della produttività personale ci insegna a raggiungere un obiettivo straordinario: aumentare la nostra capacità di organizzarci e diminuire l’ansia.

In questa serie di sette episodi, registrati direttamente a casa Allen, David ci mostra come ha organizzato il suo sistema GTD®. Ecco i video con i relativi contenuti.
Continua a leggere In sette video il sistema GTD di David Allen

Getting Things Done: sei fuori di testa?

Getting Things Done : sei fuori di testa?

La maggioranza delle persone tenta di gestire gli elementi più importanti del proprio lavoro e della propria vita conservandoli nella propria mente, ma la mente è un ufficio terribile! Recenti ricerche sui processi cognitivi hanno dimostrato le limitazioni della nostra mente quando si tratta di memorizzare, ricordare e mettere in priorità le attività della nostra vita.

In questo divertente video David Allen enfatizza la necessità di tener traccia di tutto ciò di cui ci dobbiamo ricordare in una “mente esterna”, in modo da “fare spazio a una maggiore creatività, al pensiero intuitivo o, semplicemente, essere presenti”. David Allen è uno dei pensatori più influenti al mondo per tutto ciò che riguarda la produttività. Fast Company Magazine gli ha attribuito il titolo di “Personal Productivity Guru”, mentre Forbes Magazine lo ha incluso nella lista dei 5 più executive coach americani. L’American Management Association lo ha incluso nella top ten dei business leaders. Il suo bestseller ‘Getting Things Done: The Art of Stress-Free Productivity’ è stato pubblicato in trenta lingue (tra cui l’italiano, con il titolo “Detto, fatto!”) e la sua metodologia, denominata in breve GTD®, è diventata un fenomeno globale.

David Allen ha dedicato la propria vita a insegnare alle persone come rimanere rilassati e produttivi in un mondo che si muove ad alta velocità. In Italia la formazione e il coaching su Getting Things Done® sono stati affidati in esclusiva ad E-quality Italia; per saperne di più sui corsi Getting Things Done® in Italia fate click qui;  troverete qui una breve storia di David Allen e della metodologia GTD®.

Questa presentazione si è svolta in un evento TEDx utilizzando il formato TED conference, ma è stata organizzata in modo indipendente da una comunità locale. Per saperne di più https://www.ted.com/tedx

E-quality Italia sponsor del 2° Forum Nazionale di Project Management

Ciao a tutti,
sono orgoglioso di comunicarvi che E-quality Italia è sponsor Gold del 2° Forum Nazionale di Project Management. Il titolo di questa edizione è “Project Management 5.0 Nuove sfide, skill e stili manageriali per il futuro”.

I tre Chapter italiani del Project Management Institute (PMI Italy Chapters) organizzano l’evento in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Continua a leggere E-quality Italia sponsor del 2° Forum Nazionale di Project Management

Praxis Framework™: la prima certificazione di PM open source

Praxis Framework™, la certificazione

APMG International ha lanciato una nuova certificazione a supporto della gestione di progetti e programmi, con l’obiettivo di aiutare i professionisti a ottenere il miglior risultato possibile nel più breve tempo possibile. Questa nuova certificazione aiuterà i Project Manager a dimostrare la propria abilità nella gestione di progetti e di programmi nelle dinamiche organizzazioni di oggi.

La certificazione è basata sul Praxis Framework, che è disponibile gratuitamente on line. Praxis Framework unisce in un unico framework i quattro elementi fondamentali necessari per un progetto di successo; conoscenza, metodo, competenza e abilità. Praxis Framework fornisce tutti gli elementi necessari per gestire con successo programmi e progetti, rendendo così inutile la consultazione delle altre guide disponibili.

Praxis Framework è sostenuto da un’attiva community internazionale che ha contribuito con numerose risorse, tra cui un glossario, le traduzioni, i template, i case study e un blog.
Continua a leggere Praxis Framework™: la prima certificazione di PM open source

GTD®: Sei un Visionary/Crazy Maker? Scoprilo con GTD-Q.

Il test GTD-Q

GTD-Q è un test sviluppato dalla David Allen Company per valutare due elementi del self-management; il controllo e la prospettiva. Potete utilizzare questo semplice test – per completarlo sono necessari meno di due minuti – per valutare il vostro livello di produttività odierno.

Le vostre risposte ad alcune domande vi forniranno una prima indicazione del vostro posizionamento finale, come ad esempio “La mia vita è troppo caotica”, o “Ho un buon sistema per tener traccia di tutte le cose che devo fare”. Continua a leggere GTD®: Sei un Visionary/Crazy Maker? Scoprilo con GTD-Q.

Mappe mentali e formazione pt.1: la neuroplasticità

Come società di formazione, ci siamo resi conto che spesso, per i nostri partecipanti, era insolito tornare “dietro i banchi”, rimettendo in discussione conoscenze e dovendone acquisire o consolidare di nuove.

Per questo motivo un aspetto fondamentale della nostra attività è il metalearning, ovvero utilizzare strumenti e fornire competenze funzionali all’apprendimento; in poche parole: non solo contenuto, ma anche metodo; imparare come imparare.

I nostri lettori sanno che abbiamo spesso affrontato il Mind Mapping come approccio funzionale alle attività lavorative, come tool imprescindibile per i nostri amici Project Manager.
Oggi vogliamo invece indagare i motivi per cui abbiamo eletto le mappe mentali a strumento principe anche per il meta-apprendimento, anzi – un motivo in particolare, quello alla base di tutto e anche del rapporto tra mappe mentali e formazione: la neuroplasticità.

MAPPE MENTALI E FORMAZIONE _ NEUROPLASTICITÀ

Continua a leggere Mappe mentali e formazione pt.1: la neuroplasticità

Perché un Project Manager dovrebbe usare le Mappe Mentali?

Chi conosce il mind mapping già sa che è una tecnica assolutamente versatile e applicabile a numerose attività: dallo studio al lavoro e all’organizzazione personale, dal brainstorming alla pianificazione, dal note taking al note making, le mappe mentali riescono a essere non solo un mezzo e uno strumento ma anche un metodo e un approccio.

In tal senso le mind map possono supportare anche le attività che concorrono alla gestione ottimale di un progetto, costituendo di fatto un immancabile strumento nella cassetta degli attrezzi del project manager.

Continua a leggere Perché un Project Manager dovrebbe usare le Mappe Mentali?