Balanced Scorecard

La Balanced Scorecard è un framework per la gestione e la pianificazione strategica che è utilizzato per “allineare le attività di business alla vision e alla strategia dell’organizzazione, per migliorare la comunicazione interna ed esterna, e valutare le performance dell’organizzazione nei confronti dei propri obiettivi strategici”. (fonte: Balanced Scorecard Institute).


La Balanced Scorecard è stata sviluppata da Robert Kaplan e da David Norton come uno strumento di misurazione delle prestazioni aziendali in grado di aggiungere metriche non finanziarie di tipo strategico alle tradizionali metriche finanziarie in modo da fornire ai manager e alla direzione un punto di vista “bilanciato”.
La Balanced Scorecard ha quattro prospettive:

  • Apprendimento e crescita: include la formazione del personale e più in generale l’attitudine dell’azienda verso il miglioramento individuale e organizzativo.
  • Processi di Business: è la prospettiva legata ai processi interni di business.
  • Cliente: include la focalizzazione sul cliente e la soddisfazione del Cliente stesso.
  • Finanza: include la finanza dell’organizzazione e gli altri aspetti correlati, come l’analisi del rischio e l’analisi costi-benefici.

balancedscorecard

Nel corso degli anni la Balanced Scorecard è evoluta diventando – da semplice “cruscotto direzionale” – uno strumento completo di pianificazione strategica e di gestione.

La Balanced Scorecard dovrebbe includere – oltre alle metriche e agli obiettivi di ogni prospettiva – anche delle relazioni causa-effetto tra le metriche, in modo che queste possano essere classificate come misure di risultato (lag indicators) o misure di prestazione (lead indicators).

Si parla estesamente di Balanced Scorecard nei nostri corsi ITIL® e COBIT®5.

 

Balanced Scorecard ultima modifica: 2015-12-26T21:40:18+01:00 da amministratore