fbpx
Expand search form

Corsi e certificazioni on line

Ottieni le certificazioni più richieste senza spendere una fortuna e da casa tua

ISO 21500, che cos’è?

ISO 21500 in sintesi

La norma ISO 21500 – Guidance on Project Management è stata approvata in un voto internazionale delle autorità di normazione nazionali coinvolte.

ISO 21500 è una guida per il Project Management e può
essere utilizzata da qualsiasi tipo di organizzazione di carattere pubblico, privato o sociale, e per qualsiasi tipo di progetto, indipendentemente dalla complessità, dalle dimensioni o dalla durata.

ISO 21500 la guida ISO per Il Project Management
ISO 21500 la guida ISO per Il Project Management

La ISO 21500 fornisce una descrizione di alto livello dei concetti e dei processi che sono considerati buone prassi nel Project Management.

I progetti sono inseriti nel contesto di programmi e portafogli di progetti, ma la norma ISO 21500 non fornisce indicazioni dettagliate sul Program Management e sul Portfolio Management.

Gli argomenti relativi al General Management sono trattati solo nell’ambito della gestione dei progetti. (Fonte: www.iso.org)

In alcuni paesi ISO 21500 (ad es. Corea del Sud) è già stata scelta come lo standard per il Project Management a cui dovrebbero adeguarsi tutte le gare d’appalto governative per i progetti.

ISO 21500 è una pubblicazione dell’International Standardization Organization, il più grande sviluppatore al mondo di standard internazionali volontari, con l’obiettivo di raccogliere le buone prassi di Project Management, contribuendo così a rendere questo settore più efficiente ed efficace.

Nel corso dei cinque anni necessari per il suo completamento, la ISO 21500 è stata sviluppata sulla base dei contributi di centinaia di esperti di gestione dei progetti, di comitati di sviluppo di norme di oltre trenta paesi e di associazioni di Project Management come IPMA (International Project Management Association) e PMI (Project Management Institute). È stata pubblicata nel settembre 2012.

ISO 21500 è il primo di una famiglia di standard ISO per il portfolio, il program e il Project Management, attualmente in fase di sviluppo.

Si basa su un framework generale che definisce la gestione di progetti, programmi e portfolio (PPP), compresa la loro governance e la relativa terminologia.

Il framework definirà l’interazione tra i processi di PPP e l’organizzazione che li applica, compresa la dimensione di governance e i collegamenti con le Operations.

La ISO 21500 è basata sui processi: descrive il lavoro come realizzato grazie ai processi. Questo approccio è coerente con altri standard di gestione come ISO/IEC 9001 e il CMMI del Software Engineering Institute. I processi si sovrappongono e interagiscono durante un progetto e le sue varie fasi.

I processi sono descritti in termini di scopo, descrizione e input primari (documenti, piani, progetti, disegni, ecc.), e output (documenti, prodotti, ecc.).

La linea guida identifica 39 processi che rientrano in cinque gruppi di processi di base e dieci gruppi tematici che coprono gli aspetti gestionali tipici di quasi tutti i progetti.

I cinque gruppi di processo sono: Avvio, Pianificazione, Esecuzione, Controllo e Chiusura.

I dieci gruppi tematici sono Integrazione, Stakeholder, Ambito, Risorse, Tempo, Costo, Rischio, Qualità, Approvvigionamenti e Comunicazione.

Ciascuno dei dieci gruppi tematici contiene i processi che devono essere realizzati all’interno della sua disciplina per ottenere una gestione efficace di un progetto. Ognuno di questi processi rientra anche in uno dei cinque gruppi di processi, creando una struttura a matrice in modo che ogni processo possa essere collegato a un gruppo tematico e a un gruppo di processi.

ISO 21500: a chi serve

Tutti i ruoli con un interesse nel Project Management, come ad esempio
senior manager e sponsor del progetto, project manager,
team di gestione del progetto e membri del team di progetto, ma
anche i membri di un Project Office, i clienti e le altre parti interessate al progetto.

La guida ISO 21500 può essere utilizzata da qualsiasi tipo di organizzazione (pubblica, privata, sociale, ..) e per tutti i tipi di progetti, con diversi livelli di complessità, dimensioni o durata.

Ambito e limitazioni

ISO 21500 è un approccio generico che può essere applicato a qualsiasi progetto.

Punti di forza

  • Ampia partecipazione di diversi settori industriali e organizzazioni che utilizzano il project management e sviluppano buone pratiche di project management in tutto il mondo
  • Riconosciuta come standard “globalmente accettato” nella professione
  • Generica; può essere applicato a qualsiasi progetto
  • Focus sui processi, simile ad altri framework e standard ISO

Limitazioni

  • ISO 21500 è di alto livello e generica e quindi non esaustiva
  • Non fornisce esempi di vita reale, metodi, strumenti e tecniche.

Perso nel labirinto delle certificazioni?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni 2 settimane novità e informazioni su come sfruttare al meglio le certificazioni per il tuo successo.

Call Now ButtonChiama ora!