I 12 principi di Agile

I 12 principi di Agile

Articolo originale di E-quality Italia. Consulta tutte le nostre Learning Pills!

In un periodo di boom delle metodologie Agile capita purtroppo spesso di incontrare organizzazioni che fanno finta di applicare Agile (il cosiddetto fake Agile). In che modo è possibile far finta di applicare Agile? Semplicemente applicandolo alla rovescia.

Agile è costituito da quattro valori fondamentali, riportati nell’Agile Manifesto, da dodici principi (che riportiamo di seguito) e da innumerevoli tecniche sviluppate nel corso degli anni.

Se iniziate con Agile applicando le tecniche e ignorando i principi e i valori lo state applicando alla rovescia, probabilmente non avrete alcun beneficio, e se siete particolarmente sfortunati potreste anche avere delle conseguenze negative.

Ecco la lista dei dodici principi, da utilizzare come linea guida per applicare i valori fondamentali:

  1. La nostra priorità numero uno è soddisfare il cliente rilasciando continuamente e il prima possibile prodotti software che generino valore.
  2. Le modifiche ai requisiti sono benvenute, anche a sviluppo già iniziato. I processi Agile sfruttano i cambiamenti per garantire al cliente un vantaggio competitivo.
  3. Rilasciamo frequentemente software funzionante, a intervalli che possono andare da un paio di settimane a un paio di mesi, dando preferenza ai periodi più brevi.
  4. Le persone del business e gli sviluppatori devono lavorare insieme ogni giorno per tutta la durata del progetto.
  5. I progetti sono portati avanti da persone motivate, cui abbiamo fornito le risorse e l’ambiente necessari per lavorare, fiduciosi che loro porteranno a termine il lavoro.
  6. Il modo più efficace ed efficiente di trasmettere le informazioni in un team di sviluppo è la comunicazione faccia a faccia.
  7. Il software funzionante è la più importante misura di avanzamento dei lavori.
  8. I processi Agile promuovono lo sviluppo sostenibile. Sponsor, sviluppatori e utenti devono essere in grado di mantenere un ritmo di lavoro costante per un periodo di tempo indefinito.
  9. L’attenzione costante alla buona progettazione e all’eccellenza tecnica aumenta l’agilità.
  10. La semplicità, ovvero l’arte di massimizzare il lavoro che non viene fatto, è essenziale.
  11. Le migliori architetture, requisiti e progetti sono realizzate da team che si organizzano da soli.
  12. A intervalli regolari il team deve riflettere su come diventare più efficace e modificare di conseguenza il proprio modo di agire.

Chiedetevi per prima cosa quanto siete d’accordo con i quattro valori Agile, poi con i dodici principi, e solo dopo iniziate ad applicare le tecniche; questa è la chiave per il successo e il modo per evitare il fake Agile.

Per informazioni sui nostri corsi Agile & Scrum fate click qui.

 

I 12 principi di Agile ultima modifica: 2016-07-27T09:22:31+01:00 da amministratore